Soft Air – Outdoor Aem

Ogni giornata consente di mettersi alla prova per implementare e ottimizzare le risorse del gruppo sfruttando la particolare atmosfera creata dal contesto. In ogni situazione i nostri compagni saranno la nostra risorsa principale per il divertimento e la vittoria.

Tutti risultati e le abilità specifiche ad essi correlati, possono essere sviluppate in tempi brevi e trasferite in contesti diversi da quello in cui sono state apprese: in tal modo l’attività, rivista e riadattata in termini didattici, può essere uno strumento per sperimentare, sistematizzare e sviluppare alcune capacità personali e manageriali.

Il gioco è assolutamente innocuo e non violento (vietatissimo qualunque contatto fisico con l’avversario).

I giochi possono avere scopi diversi: si va dal conquistare la bandiera altrui, ad effettuare vere e proprie pattuglie di ricognizione per raggiungere obiettivi di diversa natura (bandiere, testimoni, materiali, ecc.) naturalmente “neutralizzando” gli avversari con le apposite armi ed eliminandoli cosi dal gioco.

Elemento fondamentale del Softair è l’autodichiarazione del giocatore colpito, il quale, quando sente il colpo su di sé , deve ritirarsi volontariamente dal gioco.

Le armi-giocattolo (dette ASG: Air Soft Gun) sono delle riproduzioni molto fedeli e ben fatte di armi vere da combattimento, in grado di sparare proiettili sferici forgiati con materiale ceramico-plastico ecocompatibile.

Durata del corso:

1 giornata di corso, nel week end.

Il corso può essere adattato alle specifiche esegenze dell’azienda rispetto alla durata ed al contenuto.

A chi è rivolto:

Imprenditori, manager e dirigenti desiderosi di esplorare spazi di crescita personale e del team attraverso una nuova tecnica d’apprendimento efficace, divertente ed estremamente motivante, il tutto svolto in un contesto unico.

Argomenti trattati:

  • L’avventura a contatto l’acqua come straordinaria metafora della vita aziendale
  • Il ruolo del Leader nella creazione di un team vincente
  • Che leader vuoi essere?
  • Chiarire i doveri di un leader
  • L’importanza di una Visione chiara e ben definita
  • Le 3 azioni indispensabili per la creazione di un grande team
  • Riguardo i compiti
  • Riguardo le persone
  • Riguardo il tuo ruolo di regista
  • Applicare la tua leadership
  • Esercizi pratici

Obiettivi e Risultati attesi:

A livello relazionale, si apprende a fondare l’azione sulla partecipazione, a creare una mission condivisa, ad infondere il senso dell’obiettivo e dell’appartenenza, a migliorare la comunicazione e le capacità di ascolto, a fare attenzione ai segnali del gruppo e al clima.
A livello di team si sviluppa la capacità di lavorare in gruppo (team working), la capacità di pianificare in modo efficace il proprio lavoro, l’importanza dell’orientamento ai risultati e agli obiettivi, così come il riconoscimento dei diversi stili di leadership e di problem solving.. A livello personale si sviluppano capacità di autocontrollo e di gestione dello stress, capacità di adattamento, flessibilità e reattività.

Contattaci Subito!

[si-contact-form form=’5′]

  • Testimonianze

    "Il corso di Simone Barbato è stato tra i più bei corsi che io abbia mai fatto. Ha stimolato diversi momenti di riflessione. Mi ricorderò di questo corso per almeno i prossimi 25 anni. Grazie Simone.

    Dott. Pierluigi Gargano, Team Manager Alleanza Toro S.p.A. Assicurazioni

    leggi tutte le testimonianze