Chi Siamo

AEM ITALIA, Associazione Emotional Manager Italia, è un’associazione che promuove il “Diritto di Emozione” come fondamenta di un nuovo modello societario innovativo.

In qualità di associazione confederata e di categoria raggruppa sotto di se tutte quelle persone (fisiche e giuridiche) che sostengono il diritto d’Emozione e la par condicio emozionale.

L’esigenza del riconoscimento di questo diritto è dettato dall’evoluzione stessa dei tempi moderni. Al giorno d’oggi, infatti, se è vero che non ci sono catene che limitano la nostra libertà, è altrettanto vero che questa è influenzata inconsapevolmente da fattori che sfuggono alla nostra consapevolezza e al nostro controllo, ovvero dalle emozioni. Queste rappresentano un nuovo tipo di schiavitù invisibile.

Far leva sulla parte emotiva crea una condizione di schiavitù silenziosa alla quale ci si sta abituando ogni giorni che passa. Come la rana che finì cotta senza accorgersene, così l’umanità sta vivendo un momento di degrado della qualità della vita senza rendersene conto e sottovalutando il problema. La qualità della vita non può prescindere dalla nostra capacità di sentirci liberi.

Monica Paola Monaco, Presidente Nazionale AEM Italia, ha, per prima, parlato di “Diritto di Emozione”.

Numerose ricerche hanno fatto presente che il malessere generalizzato presente nelle società civilizzate deriva da una situazione di disagio a cui è difficile dare un volto. È stato, inoltre, dimostrato che le dipendenze da fumo, alcol, gioco, sesso, cibo, acquisto compulsivo, violenza sulle donne, ed altro sono direttamente correlate con questo disagio.

Per essere felici, sentirci amati, avere più soldi ed avere una qualità della vita soddisfacente si deve agire sulla nostra emotività e sulla libertà.

Da queste considerazioni AEM Italia ha strutturato la propria ricerca e le proprie attività nel riconoscimento del Diritto a “Vivere Emozioni Libere” (VEL), che rappresenta il fulcro di una società civile etica ed evoluta.

Da anni AEM è impegnata nella divulgazione di una metodologia di sviluppo socio economico in cui il benessere e la salute hanno come elemento centrale il diritto alla libertà delle Emozioni.

Il portavoce del pensiero AEM è l’EMOTIONAL MANAGER, professionista esperto nell’implementare processi di cambiamento secondo il pensiero VEL (Vivi Emozioni Libere).

La Confederazione AEM ITALIA non ha scopo di lucro.

“Il modello di società in cui viviamo non è più sostenibile e si è persa di vista la centralità dell’uomo e il ruolo che hanno le emozioni per la salute e benessere…”*.

 

*Tratto dal libro: “Vivi Emozioni Libere”
di Monaco Monica

associazione emotional manager

  • Testimonianze

    "Il corso di Simone Barbato mi ha permesso di scoprire il mio inconscio, o meglio, di capire finalmente cosa esso mi comunicasse. È questa la più grande ricchezza che Simone trasmette attraverso i suoi libri e corsi: la capacità di entrare in relazione con il proprio essere e di mettere a nudo le proprie emozioni e desideri. "Lo stato d'animo è ciò che ci accompagna ogni giorno, è il modo in cui ci sentiamo, ciò che ci consente di sapere cosa vogliamo e cosa non vogliamo". Grazie ai corsi di Simone Barbato ho finalmente capito cosa cercassi. Anche il mio rapporto con le persone è cambiato, come per magia".

    Maria Felicita D’Angelo, Account Manager

    leggi tutte le testimonianze