Bando Inail per Aziende

L’INAIL per l’anno in corso ha stanziato 155,352 milioni di euro (ripartiti in budget regionali) per incentivare le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura, operanti in tutti i settori, a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

1 – TIPOLOGIE DI INTERVENTI

I progetti potranno riguardare uno solo dei seguenti interventi:

  • Progetti di Investimento volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori (ad esempio ambienti di lavoro, impianti, macchinari, attrezzature, ecc.).
  • Progetti per l’Adozione di Modelli Organizzativi e di responsabilità sociale (ad esempio iniziative relative alla introduzione di Sistemi OHSAS 18001, Sistemi di Gestione della Responsabilità SA 8000, Modelli Organizzativi Dlgs 231/01, Linee Guida Inail, Modalità di rendicontazione sociale, ecc..

2 – AMMONTARE DEL CONTRIBUTO

L’incentivo è costituito da un contributo in conto capitale nella misura del 50% dei costi del progetto con un contributo massimo di € 100.000 euro.

3 – MODALITA’ E TEMPI

La compilazione della domanda e la partecipazione al bando avviene in più fasi:

Fase 1 – Compilazione e salvataggio online della domanda: dal 15 Gennaio 2013 al 14 marzo 2013 – punteggio minimo di ammissibilità, pari a 120 (punteggio soglia).

Fase 2 – Download del codice identificativo: dal 18 Marzo 2013 Ottenimento di un codice che identificherà in maniera univoca la domanda.

Fase 3 – Pubblicazione della data di invio della domanda online: a partire dall’ 08 aprile 2013 l’INAIL pubblicherà la data e l’ora di apertura e di chiusura dello sportello informatico per l’inoltro delle domande preventivamente registrate.

L’AEM conferma la propria disponibilita’ ad assistere le aziende in tutte le fasi necessarie all’ottenimento ed utilizzo del finanziamento, e nello specifico:

  • Analisi dei requisiti d’acceso della Vs. azienda;
  • Predisposizione ed inserimento on-line della domanda di ammissione;
  • Realizzazione del progetto (consulenza e assistenza alla Certificazione relativa ed altre eventuali consulenze secondo il fabbisogno espresso);
  • Rendicontazione finale delle spese e fino ad erogazione del contributo.

Contattaci per una consulenza Gratuita!

  • Testimonianze

    "La formazione fatta con Simone Barbato mi ha aiutato davvero a controllare gli istinti e le emozioni e, questo ha migliorato il rapporto con tutto il mio team e non solo. Ho applicato il Modello AEM e imparato a non arrabbiarmi, a porgere l'altra guancia e organizzare il lavoro in modo più sereno, armonico e produttivo!"

    Maria Rita Coppola, Responsabile RSSA Residenza S. Giuseppe

    leggi tutte le testimonianze